top of page
  • Immagine del redattoreFrancesca Bonfatti

tracce#mnestiche#percettive

gif (1).gif

Video gif_Buried in the dust_2013


Indagare  il corpo come  fenomeno percettivo in cui  si fondono i confini tra interno ed esterno, come ricerca della percezione pura. Amplificare la capacità di sentire  e dissolversi in tracce mnestiche percettive , tracciando confini materiali e spirituali.

Investigate the body as a perceptual phenomenon in which blend the boundaries between inside and outside, as the search for pure perception. Amplify your feel and dissolve in memory traces perceptive, tracing material and spiritual boundaries.

Rinascite

Un tempo mi staccavo dal mio corpo. così per gioco.

Sperimentavo itinerari epidermici tensioattivi

all’apice del sigillo fino allo strappo dalle vestigia

da questa unità di misura di tutte le cose umane e terrene: il peso.

Siamo fatti della stessa sostanza del dolore

Partoriti nutriti seppelliti.

ho mai ricordi di me espulsa e vissuta ?

Soste aggrappate al ricordo con fuso di un sogno

Perimetri di atti tudini all’essere moltiplicato diviso sottratto

Esposto ad Algebriche incognite.

Paralisi Perdite…Parole.

Spogliati siamo il respiro di nulla.

O tutto.

"questa unità di misura di tutte le cose umane e terrene: il peso"

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Frammentario

REFRAIN

Comments


bottom of page